Mi Lego al Territorio

MI LEGO AL TERRITORIO

Ricerca e Innovazione

per la prevenzione dei rischi naturali

Il team:

Siamo un Team studentesco del Politecnico di Torino composto da studenti di ingegneria e architettura accomunati da uno spiccato interesse per la Protezione Civile e la prevenzione ambientale.

 

Ci occupiamo di sensibilizzazione sui rischi naturali, quali rischio sismico e idrogeologico, mediante dei modelli in scala costruiti totalmente in LEGO®, che permettono di simulare ed osservare in prima persona gli effetti dei terremoti e dei fenomeni alluvionali in modo coinvolgente ed istruttivo.

 

Obiettivi:

Il nostro obiettivo è portare l’attenzione del nostro pubblico verso il rischio ambientale e la sua prevenzione, insieme allo sviluppo di progetti in collaborazione con enti qualificati, quali ad esempio la Protezione Civile. Riteniamo, infatti, che sia importante fin dalla più giovane età imparare ad agire in modo corretto di fronte alle emergenze e a saperle riconoscere, perché ciò permette di diventare cittadini attenti e responsabili, in grado di evitare comportamenti incauti o situazioni di pericolo.

Come dice Franco Gabrielli, ex Capo della Protezione Civile, pensiamo che “Istruire i cittadini all’autoprotezione è la migliore forma di tutela personale” e crediamo che i LEGO® siano il modo migliore per farlo.

 

I nostri progetti:

Il modello idraulico rappresenta un bacino idrografico ed è nato nel 2018 con lo scopo di visualizzare, in scala ridotta, quei fenomeni idraulici che avvengono in natura e che possono costituire un rischio per l’ambiente e la popolazione. Viene utilizzato durante le lezioni e le attività didattiche per bambini e ragazzi, che possono agire direttamente sul modello, aggiungendo, modificando e costruendo edifici, dighe, ponti e argini per osservare l’impatto che questi hanno sul territorio, rendendo le lezioni molto interattive.

 

Il modello sismico, invece, nasce con lo scopo di mostrare a bambini e ragazzi come si comportano gli edifici durante un terremoto.

È composto da una pedana vibrante che può simulare eventi sismici di varia intensità e dal telaio di una struttura a tre piani in diverse configurazioni, dalla meno resistente e più sensibile ai terremoti a quella più adatta a questo tipo di eventi.

 

Viene utilizzato durante le lezioni e le attività didattiche per bambini e ragazzi, che possono agire direttamente sul modello, per mostrare loro i comportamenti da tenere in caso di terremoto improvviso, ad esempio, mentre si è a casa o a scuola. Questo rende l’attività molto interattiva e permette anche ai più piccoli di capire quali sono i comportamenti fondamentali da tenere in caso di eventi sismici.

 

 

I nostri contatti:

Docente di riferimento: Prof. Ing. Pierluigi Claps – pierluigi.claps@polito.it

Coordinarore: Fabio Carlacchiani – fabiocarlacchiani@milegoalterritorio.it

Email ufficiale: legopolito@gmail.com

Sito web: www.milegoalterritorio.it

Facebook: Mi Lego al Territorio

Instagram: milego_al_territorio